Notice: Trying to get property of non-object in /home/royalbab/public_html/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
Baby News Baby Sussex

Tutto quel che devi sapere sul battesimo di Baby Archie


Sabto 6 luglio il piccolo Archie Harrison Mountbatten-Windsor compirà due mesi: quale migliore giorno per celebrare il suo battesimo?

Con il suo arrivo – il 6 maggio 2019 – ha fatto tremare il cuore della nazione e sospirare quanti, oltre oceano, seguono le vicende del piccolo per via della sua celebre madre, Meghan Markle, ex attrice americana. Anche in Italia, tuttavia, molti fan reali attendono con impazienza il battesimo per riuscire ad avere qualche scatto del bebè, fino a questo momento mostrato solo parzialmente dai suoi gelosissimi genitori. Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere sul battesimo di Archie Harrison:

QUANDO SARÀ CELEBRATO?

Il 6 luglio 2019. Per tradizione, i royal baby hanno solitamente tra i 2 e i 6 mesi quando vengono battezzati. Il duca e la duchessa di Cambridge (Kate Middleton e il principe William) hanno battezzato Charlotte e Louis all’età di 2 mesi, mentre il loro figlio maggiore, il principe George, ha ricevuto il sacramento a tre mesi. Anche il principe Harry, papà di Archie, aveva 3 mesi quando fu battezzato, quindi la scelta della data – 6 luglio – è in linea con quanto previsto dal protocollo di casa reale inglese.

DOVE VERRÀ CELEBRATO?

Il luogo prescelto è la cappella di San Giorgio a Windsor, vicino alla casa dei Sussex, Frogmore Cottage, appena ristrutturata tra mille polemiche legate al costo esorbitante dell’intervento, circa 2 milioni e mezzo di sterline.

La cappella è un luogo speciale sia per Harry che per Meghan, perché qui hanno celebrato il loro matrimonio un anno fa, il 19 maggio 2018. E anche Harry fu battezzato nella cappella, in braccio alla madre Diana Spencer.

COME VESTIRÀ IL ROYAL BABY?

Se il duca e la duchessa scegliessero di seguire la tradizione, il piccolo Archie indosserebbe lo stesso abito indossato da ben 60 bambini prima di lui, di cui 5 saliti sul trono. Si tratta di una veste da battesimo in pizzo e raso di seta Honiton, replica di una veste indossata da tanti reali, incluso il principe William e la regina stessa, creata dalla regina Victoria per la propria figlia ma ormai logorata. Sua maestà la regina Elisabetta II ha commissionato una copia esatta dell’abito dopo che è stato ritenuto troppo delicato da usare.


COME AVVERRÀ IL RITO?

Il royal baby – settimo nella linea di successione al trono – sarà battezzato con l’acqua del fiume Giordano come da tradizione nella famiglia reale inglese.

CHI PARTECIPERÀ ALLA FUNZIONE?

I duchi di Sussex vogliono che questo sia un evento privato, da vivere in famiglia. Probabilimente ci saranno Kate e William, il principe George e la principessa Charlotte, mentre è in forse la presenza di Louis, potrebbe far confusione perché ancora molto piccolo…. (1 anno).

Ci sarà il nonno di Archie, il principe Carlo insieme a sua moglie Camilla, ma potrebbero essere assenti (giustificati) i bisnonni: la regina e il principe Filippo, che non hanno partecipato nemmeno al battesimo del principe Louis.

E infine ci sarà certo la mamma di Meghan, Doria Ragland, ormai presenza certa nella vita dei Sussex.

CHI SARANNO I PADRINI?

In queste ore nel Regno Unito impazzano le scommesse: è toto-padrino. Secondo alcune fonti vicine alla coppia reale, Harry e Meghan potrebbero scegliere George Clooney e Amal, amici cari e di lunga data, che in passato hanno ospitano i reali nella loro villa sul lago di Como.

In generale, i reali sono soliti scegliere non parenti ma amici storici, magari d’infanzia. Tra le 5 e le 8 persone tra madrine e padrini. Meghan potrebbe chiedere alla sua cara amica Jessica Mulroney, stilista e personaggio tv americano, di rivestire questo ruolo d’onore, poiché lei è madrina delle sue figlie e spesso in passato ha trascorso le festività di Natale con le bambine. Jessica e la figlia grande, Ivy, sono volate da Toronto a Londra a maggio per conoscere Baby Archie: potrebbero tornare ora per battezzarlo.

COME SARÀ LA TORTA?

La tradizione prevede che al battesimo dei royal baby venga servita e mangiata una torta… vecchia. O meglio, che al suo interno contenga una fetta della torta di matrimonio dei genitori. A questo scopo, anche i Sussex hanno conservato parte del loro dolce al limone e la serviranno in tavola per Archie.

QUANDO VEDREMO LE IMMAGINI DEL BATTESIMO?

Quando il Principe George è stato battezzato, Kate e William hanno rilasciato fotografie ufficiali il giorno successivo la cerimonia. Di sicuro, anche per Archie i fan della famiglia reale non dovranno aspettare più di un giorno, e sarà sicuramente concesso a un fotografo di ritrarre i reali prima e dopo la funzione, al loro arrivo presso la cappella e nel momento in cui la lasceranno. Come accaduto per i battesimi dei tre royal baby prima di Archie, George, Charlotte e Louis.

Lascia un commento